venerdì 27 maggio 2011

Lasagne zucchine, gamberi, bufala e pesto di Simone Rugiati

Dal libro di simone Storie di brunch ecco delle lasagne strafantastiche!!!!
Io vi riporto le dosi della ricetta ma, secondo me si può tranquillamente abbondare!
P.S: forse ho trovato un sistema per evitare lo stess-postaricetta: la programmazione della pubblicazione dei post!
Ingredienti per una lasagna per 4/6 persone: pasta fresca per lasagne gr 400 (io l'ho fatta da me, ma la ricetta diceva di usare anche quelle già pronte per il forno...sicuramente si impiega meno tempo, ma volete mettere il gusto di fare la pasta, sbollentare le sfoglie, e stenderle per asciugarle? io mi diverto così...), 6 zucchine sode, 300 gr di gamberi sgusciati (io avevo code di mazzancolle), 400 gr di mozzarella di bufala (abbondate), 120 gr di pesto fresco senza aglio (se lo fate da voi, come ho fatto io, omettete semplicemente l'aglio ed il pecorino dalla classica ricetta), 4 cucchiai olio extr, 50 gr burro, sale e pepe.
Prendete le zucchine e tenetene solo il verde (quasi...comunque no la parte centrale bianca con i semi), che taglierete a dadini; saltateli in padella con sale, pepe, olio ed un mestolino di acqua, sino a stufarle.
Tagliate la mozzarella a fette e mettetela su carta assorbente per eliminare il siero in eccesso.
Passate quindi alla composizione delle lasagne. imburrate una pirofila da forno e alternate gli strati di pasta fresca con strati di zucchine, fette di mozzarella, gamberi crudi e gocce (goccione dico io...) di pesto sino a terminare tutti gli ingredienti.
Pressate bene ogni strato con le mani per compattare la lasagna (forse qui sono stata troppo leggera).
Mettete in forno caldo a 180°, nella griglia centrale, per circa 20 minuti o comunque a vostro piacimento (io ho lasciato almeno 35 minuti).
Che ve ne pare della fetta?
Da provare assolutamente!
Buon w.e.
 

13 commenti:

  1. Con una combinazione così non possono che essere stra fantastiche e goduriose :D! Un bacione, buon we

    RispondiElimina
  2. Ci credo bene che sono da provare assolutamente: un connubio di ingredienti meraviglioso! e un'alternitiva alle nostre classiche lasagne al pesto liguri. Copio ^-^ ciao!

    RispondiElimina
  3. La trovo ottima questa lasagna!!! smackk buon w.e. .-D

    RispondiElimina
  4. meravigliosa questa ricetta!!!
    mirtill@

    RispondiElimina
  5. sicuramente fare, la pasta e il pesto in casa, aiuta ad avere delle lasagne migliori...io le amo molto le ho fatte la settimana passata e anche postate ma ho fatto come te....

    RispondiElimina
  6. Che bel piatto Mila!:) Però vederlo in questi tempi di dieta è dura resistere alla tentazione di prepararlo!xD

    RispondiElimina
  7. davvero invitanti queste lasagne, coi gamberetti non le ho mai provate ma le avevo preparate con zucchine e mozzarella, direi che qsta versione è da provare!

    RispondiElimina
  8. Adoro le lasagne di qualsiasi tipo e queste sono veramente deliziose...

    RispondiElimina
  9. Una linda receta muy bien elaborada se ve divina,me gusta tu cocina,la lasagna esta verdaderamente delciciosa,cariños y abrazos.

    RispondiElimina
  10. sbaglio o le zucchine andavano stufate con il cipollotto fresco? io ricordavo così...

    RispondiElimina
  11. Nella ricetta pubblicata in Storie di brunch il cipollotto non c'è...e se tu non fossi Anonimo e ti fossi firmato, avrei potuto risponderti direttamente...

    RispondiElimina
  12. anche io quando ho visto il programma di simone lui le aveva stufate con il cipolotto e anche il pesto aveva variato al posto dei pinoli i pistacchi, però penso che ognuno possa variare a seconda dei propri gusti (ovviamente in tutti e 2 i modi sono straabuone) ^__^
    Maryam

    RispondiElimina
  13. ma del burro cosa ne faccio??...oltre che imburrare la teglia??

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento, idea, sorriso ed anche critica che vorrete lasciarmi!