martedì 6 marzo 2012

Teglia mare e terra

E' tornato il freddo...ma i miei piatti vanno verso l'estate...
Voglia di sole e di mare e...di pesce.
Molluschi, vongole, cozze...sanno di estate, di mare, di sabbia, di sole...
Ricetta "sentita" in un programma tv e memorizzata....era arrivato il momento di realizzarla...



Ingredienti (così come li ho utilizzati io la teglia era sufficiente per 3 persone circa): 250 gr calamari puliti, 300 gr gamberi, 600 gr vongole, 5 patate (3 erano piccoline), 2 cipolle rosse, 4 spicchi di aglio, 1/2 limone abbondante, vino bianco, prezzemolo tritato, sale, pepe, olio extrv.
Tagliate a spicchi le patate, le cipolle, gli spicchi di aglio ed il limone.
Tagliate ad anelli i calamari, togliete il carapece ai gamberi ed il filo intestinale, fate spurgare le vongole in acqua e sale affinchè perdano la sabbia.


Mettete le patate, le cipolle, l'aglio, il limone in una teglia coperta da carta da forno, salate, pepate, irrorate con buon olio extrv. e fate cuocere in forno caldo a 180° per circa 40 minuti, quindi aggiungete i calamari, i gamberi e le vongole, date un'altra spolverata di sale ed una spruzzata di vino, quindi cuocete ancora per altri 15 minuti (le vongole devono aprirsi).
Togliete dal forno e spolverate con il prezzemolo tritato.
Un consiglio: secondo me è meglio fare aprire prima le vongole, in olio e prezzemolo, e poi versarle insieme al loro sughetto nella teglia, sicuramente tutto sarà ancora più saporito.
Buona settimana.

14 commenti:

  1. Ma che bella ricetta!! Hai ragione, una ricetta che sa d'estate...peccato la pioggia di oggi! Ma domani hanno messo bello!!! Un bacio, ci sentiamo per vederci la prossima settimana!! Ciao

    RispondiElimina
  2. Che teglia invitante.... me la mangerei ora come dolce...

    RispondiElimina
  3. Un incontro terra-mare che incontra alla perfezione anche i miei gusti :) E visto che la primavera si fa sempre attendere, almeno un po' d'estate nel piatto rinfranca anche lo spirito. Un bacione

    RispondiElimina
  4. Che bella teglia ricca e che profumo di nuova stagione....Complimenti!!!!

    RispondiElimina
  5. Buonissima questa teglia complimenti !!!

    RispondiElimina
  6. Mentre ti scrivo fuori c'è il temporale... Ma anch'io come te sono già proiettata verso la primavera e l'estate la tua terrina incontra i miei gusti , deve essere molto buona ;)

    RispondiElimina
  7. Che voglia di caldo, con questa ricetta profumata di mare! Bellissima anche per gli occhi :-)
    un salutone a Mao il micio innamorato!! spero non ti faccia troppo disperare con le sue fughe d'amore

    RispondiElimina
  8. Eh con un piatto così faresti contenti davvero tutti! c'è un pò di terra ed un pò di mare, semplicemente composti per un piatto unico ricco, ma non pesante!
    una buonissima pensata!
    bacioni

    RispondiElimina
  9. Mi piace moltissimo questo piatto mare-terra! fa venire voglia d'estate.
    baci, buona giornata

    RispondiElimina
  10. che piatto! mi sa che e' appena entrato nella lista dei piatti da mangiare della prossima settimana!

    RispondiElimina
  11. Davvero ottima questa teglia di mare con patate e cipolle, bell'idea. ciao!

    RispondiElimina
  12. Un mix di ingredienti per un piatto da urlo!!baci,Imma

    RispondiElimina
  13. Che teglia!!!!!!!!!è assolutamente fantastica!!! e presentata benissimo!!un abbraccio!

    RispondiElimina
  14. buonissimo, da leccarsi le dita... non si può evitare ;-P

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento, idea, sorriso ed anche critica che vorrete lasciarmi!